PEPERONI AGRODOLCI

peperoni agrodolci

L’uso di fare conserve è una cosa alla quale non riesco proprio a rinunciare.
I peperoni sono gli ultimi dalla stagione ma ancora decisamente belli, acquistati a Carmagnola sulla strada del ritorno a casa dall’ufficio e erano pensati per una buona peperonata da mettere in barattolo per l’inverno.
Poi pensando a una prossima "bagna caoda" per la quale servirebbero dei buoni peperoni all’aceto (quelli tradizionali conservati con le raspe d’uva che non ho mai fatto), mi sono tornati in mente questi peperoni agrodolci che facevo molti anni fa con la ricetta di Mamma Varaldo.
L’unica piccola variante che ho apportato è l’aggiunta di un paio di bacche di cardamomo.


PEPERONI IN AGRODOLCE ricetta della Mamma Varaldo

kg 1,5 peperoni carnosi
300 cl aceto bianco
700 cl acqua
1 cucchiaio sale fino
5 cucchiai zucchero
1 cucchiaio coriandolo in semi
1 cucchiaio foglie alloro a striscioline

Portare a bollore tutto tranne i peperoni e fare bollire coperto per 10′.
Pulire i peperoni e tagliarli a falde larghe, se sono abbastanza piccoli basta dividerli in 3 o 4 spicchi. Sistemarli nei vasi a crudo. Versare sopra il liquido bollente. Chiudere e sterilizzare 20′. Io uso vasi da 1/2 kg circa. Non fate vasi più grandi perchè devono bollire troppo e i peperoni diventerebbero molli, invece devono restare croccanti.
Si mangiano come antipasto, perfetti serviti con un buon tonno, contorno per bolliti, arrosti senza sugo, grigliate.



La ricetta non la avevo più ma per fortuna
la Vitto l’aveva tenuta.
Così ieri ho prodotto una piccola scorta, il barattolo più grosso servirà di accompagnamento alla prossima
"bagna caoda" mentre gli altri diventeranno regali di natale.

peperoni agrodolci
Annunci
Lascia un commento

3 commenti

  1. io odio questi aggeggi per i comment
    specie quelli con il codice di sicurezza,
    comunque nel primo tuo è rimasta la traccia dell’url inserito 🙂

    Rispondi
  2. utente anonimo

     /  lunedì, 3 novembre 2008

    BELLA IDEA I PEPERONI GRIGLIATI! BEL POST!

    CMQ… IO E I MIEI AMICI AMANO FARE LA GRIGLIATA.. VEDERE X CREDERE! 😉

    Rispondi
  3. Ciao,
    Sono Deborah di GialloZafferano e ti contatto per proporti di partecipare al nostro secondo concorso culinario “Sapore di Sfida – Dolce Natale”.
    Dopo il successo ottenuto dal nostro primo concorso “Sapore di Sfida – inventa la tua insalata di pasta”a cui avete partecipato in 80, noi di GialloZafferano abbiamo pensato di riproporvi una nuova sfida tutta Natalizia.
    Se sei creativo, ti piace cucinare e vuoi metterti alla prova sfidando altri Blogger e Forumisti del nostro sito, questo dolcissimo concorso fa al caso tuo!
    Di cosa si tratta? Semplice!
    Rivisita o riscopri la ricetta di un dolce Natalizio o inventane una tutta tua personalizzandola secondo i tuoi gusti e la tua fantasia e prova a lasciare a bocca aperta la nostra giuria Vip.
    In palio per i primi tre classificati c’è un meraviglioso premio e la possibilità di vedere la propria ricetta pubblicata da Sonia sul sito GialloZafferano.it .
    Sei tentato? Partecipare alla competizione è semplicissimo, tutto quello che devi fare è:
    1. rimandarci il modulo che trovi in allegato a questa mail, compilato in tutti i suoi campi all’indirizzo deborah.nania@giallozafferano.it entro e non oltre la mezzanotte di Venerdì 14 Novembre
    2. registrarti sul Forum di GialloZafferano che trovi a questo indirizzo http://www.giallozafferano.it/forums/ (se sei già iscritto salta questo passaggio)
    Bene! Ora sei iscritto alla gara… non ti resta altro da fare che postare la tua ricetta! Ecco come:
    1. Posta la tua ricetta nell’apposita sezione creata per il concorso, entro e non oltre la mezzanotte di Venerdì 28 Novembre, scrivendo la ricetta completa di ingredienti, una (o massimo due ) foto del piatto finito, ed il link di rimando al tuo Blog.
    2. Posta la ricetta completa sul tuo Blog, in modo che i tuoi affezionati lettori possano seguirti, con un link di rimando al Forum di GialloZafferano.
    Ti chiedo solo di rispettare i termini di scadenza perché tutte le ricette postate oltre la data e l’ora di scadenza non saranno prese in considerazione ai fini del giudizio finale.
    Una volta terminato il tempo di consegna delle ricette, una giuria di Vip si riunirà per decretare i primi tre classificati, quelli cioè che hanno saputo meglio esprimere lo spirito Natalizio attraverso la propria ricetta.
    Se deciderai di partecipare al concorso, noi di Giallo Zafferano ti invieremo un simpatico gagliardetto da apporre in Home Page che attesta la tua partecipazione alla gara.
    Ovviamente, tutti i nostri 45.000 utenti saranno sollecitati a gironzolare nelle cucine virtuali dei vari Blog partecipanti ed a lasciare dei commenti alle ricette in lizza per la vittoria.
    Ti piace questa iniziativa?
    Allora affrettati a confermare la tua iscrizione entro Venerdì 14 Novembre… vi aspettiamo numerosi!
    Per maggiori informazioni puoi consultare il Regolamento Completo presente sul nostro Forum o il comunicato stampa.
    Per qualsiasi domanda o richiesta considerami a tua disposizione.
    Deborah

    Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: